Articoli 11 gennaio 2023

L’appropriatezza terapeutica degli IFN β nei diversi setting di pazienti con sclerosi multipla

Prof. Francesco Patti1

Dr. Ruggero Patti2

1Dipartimento GF Ingrassia, UOS Sclerosi Multipla AOU Policlinico G Rodolico-San Marco, Università di Catania

2Farmacista libero professionista, volontario in ricerca

Fin dalla sua scoperta l’IFN β ha mostrato un’attività immunomodulante attraverso la quale favorisce la produzione di citochine antinfiammatorie. Nel ricco armamentario terapeutico dei farmaci DMTs utilizzati nella sclerosi multipla (SM), l’IFN β-1b presenta, a distanza di quasi 30 anni dalla sua prima immissione in commercio, un ruolo rilevante in diversi setting di pazienti come quelli con Sindrome Clinicamente Isolata, pazienti in gravidanza o con desiderio di gravidanza, pazienti alto rischio infettivo, pazienti in età più avanzata e con alta probabilità di immunosenescenza e con comorbidità, e pazienti in cui si decide di adottare una strategia di de-escalation da un trattamento ad elevata efficacia terapeutica. Il Prof. Francesco Patti, nel presente manoscritto, ci parla del ruolo dell’IFN β nei diversi setting di pazienti con SM

Articoli 13 dicembre 2022

Gestione del paziente con prima crisi epilettica

Giovanni Falcicchio

Policlinico di Bari, Ospedale Giovanni XXIII Bari

Una crisi epilettica è un evento clinico transitorio che entra in diagnosi differenziale con una vasta gamma di altre manifestazioni parossistiche. L’inquadramento di un evento neurologico di questo t...

Articoli 04 novembre 2022

I β-bloccanti nello scompenso cardiaco cronico

Piergiuseppe Agostoni*1, Leonardo Calò*2, Andrea Di Lenarda*3, Damiano Parretti*4, Pier Luigi Temporelli*5

*Gli autori compaiono in ordine alfabetico e hanno contribuito in egual misura alla stesura del presente articolo

1Professore Ordinario in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, Direttore Scuola di specialità in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare, Università degli Studi di Milano | Direttore SC Area Cardiologia Centro Cardiologico Monzino, Milano
2Direttore Cardiologia, Policlinico Casilino, Roma
3Direttore SC Cardiovascolare e Medicina dello Sport ASU Giuliano Isontina, Trieste
4Responsabile Nazionale Area Cronicità e Cardiovascolare SIMG (Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie)
5Divisione di Cardiologia Riabilitativa, Istituti Clinici Scientifici Maugeri, IRCCS Gattico-Veruno

Un documento di consenso sulla gestione terapeutica con i ß-bloccanti nei pazienti con scompenso cardiaco cronico ad opera di un Panel di Esperti il quale ha fornito una serie di indicazioni di pratic...

Articoli 28 ottobre 2022

Diagnosi differenziale dello stato epilettico

Giovanni Falcicchio

Policlinico di Bari, Ospedale Giovanni XXIII Bari

Il Dr. Falcicchio del Policlinico di Bari, Ospedale Giovanni XXIII Bari, con il presente manoscritto ci fornisce uno strumento che mira a velocizzare l’identificazione della eziologia dello SE, permet...

Articoli 10 ottobre 2022

Gestione del dolore osteoartrosico nella pratica clinica della medicina generale: dal paradigma delle evidenze a quello della real-life

Walter Grassi*, Massimo Magi°

* Ordinario di Reumatologia, Università Politecnica delle Marche, Ancona
° Medico di Medicina Generale, ASUR Marche AV2

Il presente manoscritto, a cura del Prof. Walter Grassi, Ordinario di Reumatologia Università Politecnica delle Marche, e del Dott. Massimo Magi, Medico di Medicina Generale, ASUR Marche AV2, si propo...

Articoli 30 settembre 2022

Diagnosi differenziale tra sincopi e crisi epilettiche

Giovanni Falcicchio

Policlinico di Bari, Ospedale Giovanni XXIII Bari

In questa attenta disamina, il Dott. Giovanni Falcicchio del Policlinico di Bari affronta la tematica della diagnosi differenziale tra sincopi e crisi epilettiche, in seguito a perdita di coscienza tr...

Articoli 06 giugno 2022

Utilizzo dei FANS nelle infezioni virali respiratorie, incluso COVID 19. Focus su ketoprofene sale di lisina

Francesco Scaglione

Responsabile del Centro Antiveleni e Farmacologia Clinica dell’Ospedale Niguarda di Milano
Professore Ordinario di Farmacologia, Università degli Studi di Milano

In questo lavoro, il Prof. Francesco Scaglione, dell’Università degli Studi di Milano, analizza il ruolo dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) nella terapia precoce del COVID-19. Dallo scop...

Articoli 31 maggio 2022

Crisi sintomatiche acute ed epilessie autoimmuni

Giovanni Falcicchio

Policlinico di Bari, Ospedale Giovanni XXIII Bari

In questo articolo, il Dr. Falcicchio, dell’Ospedale Giovanni XXIII di Bari, approfondisce il discorso sulle crisi sintomatiche acute e sulle epilessie autoimmuni, focalizzandosi sulla natura di quest...

Articoli 18 maggio 2022

Infezione pneumococcica e vaccinazione: storia, evoluzione e prospettive future

Cristiana Caprio*, Luca Agnello°, Chiara Marrocu°, Sheila Santisteban°, Livia Tognaccini°, Claudio Sichenze†‡

* Pediatra UOS Vaccinazioni 1 FBF Sacco
° Medici specializzandi in Igiene e medicina preventiva Università di Milano
† Infettivologo UOS Vaccinazioni 1 FBF Sacco
‡ Coordinamento scientifico

Il gruppo coordinato dal Dr. Claudio Sichenze, Dirigente Medico dell’ASST Fatebenefratelli di Milano, in questo interessante articolo affronta diversi temi in merito alla vaccinazione antipneumococcic...

Clinical Practice è un sito del network XGATE

XGate è un sistema di registrazione centralizzato che permette di accedere con le stesse credenziali (Email e password) a tutti i siti e app realizzati da Axenso

© 2023 Clinical Practice